Beccati i “furbetti del contrassegno”: parcheggiavano in città al posto dei disabili
Fonte: Rassegna StampaPubblicato il 09-03-2019