Georgofili, contro le stragi e la mafia va costruita e custodita una ‘memoria attiva’
Fonte: Regione ToscanaPubblicato il 26-05-2019By Walter Fortini