Pace fiscale, in una circolare l’elenco delle violazioni formali definibili. Per i contribuenti in buona fede c’è più tempo per rimediare agli errori (comunicato stampa)
Fonte: Agenzia delle Entrate – NewsPubblicato il 15-05-2019