EMERGENZA COVID-19

GESTIONE DISTRIBUZIONE MASCHERINE

Si tratta di una procedura realizzata per la gestione della distribuzione delle mascherine da parte dei Enti Locali, Comuni o Regioni. L’obiettivo fondamentale è quello di agevolare le attività del Comune nella gestione, distribuzione e verifica delle mascherine. Di seguito uno schema delle informazioni gestite e delle fasi di elaborazione.

 

LATO COMUNE

Gestione anagrafica e nuclei familiari
Nell’ottica di una più adeguata gestione della distribuzione delle mascherine si è previsto di gestire l’anagrafica dei cittadini correlata al nucleo familiare. Questo per permettere anche ad un solo componente del nucleo familiare di effettuare il ritiro per tutta la famiglia.
Quindi oltre a tutti i dati anagrafici l’applicativo prevede anche l’inserimento del “codice nucleo” che rappresenta il dato di unione con gli altri componenti la famiglia.
Da questo punto di vista anche se è comunque possibile fare un inserimento manuale delle anagrafiche si prevede di acquisire importandoli da file tenuto conto che, come evidente, l’anagrafe comunale già contiene queste informazioni.

Carico delle mascherine ai cittadini
Il carico delle mascherine ai cittadini può essere effettuato manualmente, con una funzionalità di input, o sempre importandolo da file.
Si è anche previsto un sistema di carico automatico sulla base di determinati parametri di attribuzione. Ad esempio: 5 mascherine al mese per ogni componente il nucleo familiare. Sarà sufficiente selezionare il parametro e l’applicativo caricherà in automatico le mascherine ai cittadini.
Tutta la gestione delle mascherine funziona con una sorta di “borsellino mascherine elettronico” con carico e scarico delle mascherine. Questo consente di poter effettuare assegnazioni nel tempo e periodiche consegne con un estratto conto per singolo cittadino o nucleo familiare.

Notifiche ai cittadini
Ove si disponga dell’indirizzo email o del numero di cellulare dei cittadini per ogni attività, quindi carico o scarico, è prevista l’opzione di inviare una notifica al cittadino stesso.

Reportistica
E’ disponibile una reportistica sia tabellare che grafica di tutte le attività effettuate con possibilità di customizzare le classificazioni ed i filtri nonché di esportare i dati in tutti i principali tracciati di file utilizzati.

LATO CITTADINO

Al cittadino potrà essere consentito, a scelta del Comune, di accedere o meno al proprio account che comunque viene creato ove l’anagrafica contenga un indirizzo email.
Accedendo al proprio account il cittadino potrà visualizzare il report del numero di mascherine che gli sono state assegnate e dei ritiri effettuati.

LATO DISTRIBUTORE

I soggetti distributori avranno accesso all’applicativo, anche da smartphone ed anzi Ditech mette a disposizione la propria app DPass che consente di utilizzare tutte le funzionalità.
Al momento della consegna delle mascherine sarà sufficiente inserire il codice fiscale del cittadino per visualizzare i seguenti dati:

  • Nome, cognome e codice fiscale dei componenti il nucleo familiare
  • Numero di mascherine residue per ogni componente
  • Data dell’ultima consegna effettuata al nucleo

Il distributore dovrà quindi inserire il numero delle mascherine consegnate che ovviamente non potrà essere superiore al valore residuo proposto.
La data dell’ultima consegna viene visualizzata laddove sia prevista una consegna delle mascherine a lotti periodici con intervalli di tempo prefissati.
Il distributore potrà anche accedere al report delle consegne effettuate con possibilità di esportarlo su file o stamparlo.

CHIAVI IN MANO

Anche per venire incontro all’urgenza di poter utilizzare immediatamente la procedura il servizio che offriamo è totalmente “chiavi in mano”. E’ quindi prevista l’attivazione immediata con server, web service e applicazioni comprese nella fornitura.

Distribuito da